Associazione DoppioFondo


DoppioFondo è un’associazione artistica culturale nata nel 2011 a Venezia, un laboratorio di stampa d’arte e casa editrice indipendente. L’associazione è composta da un collettivo che si occupa di organizzare workshop, residenze d’artista e progetti artistici di varia natura, offrendo la possibilità di condividere lo studio e l’attrezzatura.


Il nome dell’Associazione nasce dalla peculiarità della sua prima sede: una stanza segreta al piano terra di un antico palazzo del 600’. Il proprietario dell’edificio ne aveva tenuto nascosta l’esistenza per decenni, grazie alla perfetta mimetizzazione della porta d’ingresso nell’arredamento. Proprio quella stanza divenne la sede del nostro primo laboratorio, che decidemmo così di chiamare “doppio fondo”. All’interno vi erano anche una cassaforte incassata in una colonna e una porta sul canale che permetteva lo scarico e il carico di merci di ogni tipo. Attualmente collaboriamo con altre associazioni locali per offrire alla città un nuovo ed alternativo tipo di attività artistiche e culturali.


Tra queste possiamo ricordare Edizioni DoppioFondo, un progetto della nostra associazione che punta a promuovere libri d’ingegno creati da artisti o tramite collaborazioni artistiche. Il nostro progetto punta a promuovere il libro all’interno di un contesto che sappia valorizzare le tecniche di stampa tradizionali nella contemporaneità. Nasce proprio da questo ideale la decisione di stampare i nostri libri in edizioni a tiratura limitata utilizzando metodologie non-toxic e tecniche manuali.





The DoppioFondo arts and culture association was founded in Venice in 2011. As a fine art print studio and independent publishing house, we specialise in workshops, artist-in-residence programmes and art projects. We also open up our studio to other artists to share our space and equipment.


The name of our association-doppio fondo- literally means false bottom. It was inspired by our first studio location, a secret room on the ground floor of a 17th century building. The owner of the building kept its existence a secret for decades thanks to the hidden door that perfectly concealed the room. Because of this, we decided to call this room the “false bottom.” Inside, there is a safe recessed in a column, and a door that opens onto the canal, a porta d’acqua in Italian, typical to Venice.
Currently, we collaborate with many other local associations with the aim of providing brand-new and alternative kinds of cultural and artistic activities in Venice.


Edizioni DoppioFondo, among others, is one of our main projects and it aims to foster artists’ books, interpreting them as the expressions of a personal work or the final result of an artistic partnership. Our goal in this project is to promote books in a contemporary context, highlighting the importance of tradition-inspired printmaking techniques. This is the reason we choose to hand-print our books in limited edition, using tradition-inspired and non-toxic printmaking techniques.